Sei in spettacoli

PELLE D’ASINO

da una fiaba di Charles Perrault
di GIOVANNI SIGNORI
con GIOVANNI SIGNORI
CHIARA TIETTO
scene: GINO COPELLI
costumi: HELGA LERCHER
musiche: AUTORI CONTEMPORANEI
REGIA: MARIELLA SOGGIA

…un animale dalle virtù straordinarie

Il teatro ci da occasione di un contatto diretto tra chi narra, cioè colui che trasmette “significati” e chi ascolta, in questo caso i bambini.
E’ attraverso la fiaba che il nostro piccolo pubblico trova l’occasione di far diventare concrete le proprie angosce o paure, e renderle quindi superabili.
E’ con l’identificazione tra il bambino e i protagonisti, della fiaba, che si attua questo percorso di crescita.
Usando il magico gioco del teatro abbiamo scelto di raccontare la fiaba di
Pelle D’Asino che ci ha permesso di toccare in maniera divertente e poetica il tema delle violenze contro i bambini, convinti che la volontà di non sapere, non faccia altro che renderci complici.

LA TRAMA

Il Sarto di tutte le fiabe incontra in un “bosco di fiaba” un’orfanella, che diventerà sua aiutante, la bambina però non ricorda il suo nome, allora il Sarto decide di chiamarla “Pelle” perché, da quando l’ha incontrata, non fa che giocare con un’asinello a cui accarezza di continuo il pelo.

Il Sarto, provocato dalla bambina- aiutante, decide di raccontarle e di “raccontarci” la storia di Pelle D’Asino di cui conosce ovviamente tutti i particolari.
La bambina lo ascolta divertita e alle volte é lei stessa ad interpretare alcuni personaggi della fiaba.

Guarda il video completo dello spettacolo

…sembri una principessa

I LINGUAGGI
Il lavoro di narrazione degli attori e sostenuto da un grande oggetto che all’occorrenza si trasforma, diventando: ora “carro di stoffe”, ora “castello”, “baule”,”fattoria”, e infine “casa del principe”.
Un’altro grande oggetto fa il suo ingresso a meta’ spettacolo, un’asino altrettanto magico che con il suo sacrificio saprà trasformare le sorti della principessa.

Tecnica: Teatro d’attore con figure
Musiche: autori vari
Una produzione: Teatri Dei Vaganti
Età consigliata: primo – secondo ciclo elementare
Esigenze Tecniche: Oscurabilità/Dimensioni palco o pedana: Larghezza 8m-profondità 6m –altezza 4m
Potenza 12Kw 380V

 

← Torna a spettacoli